Smemò

Dottor  Smemò 

 

Dopo il verbo «amare»

Il verbo «aiutare»

È il verbo più bello del mondo”.

Voglio essere un dettaglio

quel dettaglio che migliora.

Come il cacio sui maccheroni,

come lo zucchero a velo

su una torta di mele.

Non voglio essere indispensabile

perché non c’è nulla di cui in realtà

non si possa  fare a meno.

Voglio essere Smemò

“Contrabbando sorrisi, sogni, abbracci,

baci e coccole,

perché la vita è bella”

Seguici su Facebook

Login Form

Conoscici!

News da Facebook

Seguici su Twitter!

 
Creazione sito web e programmazione MultiMediaVda.com - Web agency ad Aosta